Fondi Immobiliari

FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA

Definizione di Fondo immobiliare

I Fondi comuni di investimento immobiliare sono strumenti collettivi di investimento, costituiti da un patrimonio autonomo, suddiviso in Quote, di pertinenza di una pluralità di partecipanti, gestito da una Società di Gestione del Risparmio (SGR), in cui il diritto al rimborso delle Quote viene riconosciuto ai partecipanti a scadenze predefinite.

Tipologie di Fondi immobiliari

Il quadro normativo consente di identificare due macro tipologie di Fondi immobiliari:

  • Fondi a raccolta
  • Fondi ad apporto

Nel Fondo a raccolta o Fondo ordinario, il patrimonio è costituito inizialmente da liquidità che viene successivamente investita in beni immobili e/o progetti di sviluppo immobiliare. I Fondi a raccolta hanno la caratteristica di prestarsi in modo particolare allo sviluppo di aree o al recupero e trasformazione di immobili, potendo destinare totalmente gli investimenti ai progetti di sviluppo immobiliare.

Nel Fondo ad apporto il patrimonio del Fondo è costituito prevalentemente attraverso il conferimento di una pluralità di beni immobili. I Fondi ad apporto hanno la caratteristica di destinare l’investimento a portafogli immobiliari pre-esistenti, per cui è possibile valutare in via preliminare le caratteristiche dell’investimento.